Pollame

Campo libero: "Andare nel tuo fienile ogni giorno con piacere"

6 dicembre 2020
Red-L

Insieme a Inge (43), Gerjan Pol (45) gestisce un allevamento di pollame con 53.000 galline ruspanti. Inge si occupa dell'amministrazione e fa girare le uova ogni mattina. I genitori di Gerjan hanno sviluppato il sistema Red-L insieme a Vencomatic alla fine degli anni '90. Ora la prima Red-L viene sostituita da una nuova Red-L. Nella nuova Red-L l'intero concetto è rimasto intatto: un 'albero con rami', poche zampe a terra, completamente calpestabile su tutti i piani, rispettoso degli animali e della soddisfazione sul lavoro.

Polli felici

Il nome Red-L porta l'essenza di questo sistema di voliera: Riposare, mangiare, bere e riposare. Gerjan Pol: Sì, questo è stato il punto di partenza fin dall'inizio e vale ancora per la nuova Red-L. Mio padre ha visto durante lo sviluppo di questo sistema che si tratta in realtà di una specie di albero in cui tutti gli uccelli amano sedersi. Ciò che aiuta è che a un pollo piace dormire al piano di sopra. Sono quasi sicuro che i polli sono felici in questo sistema. Questo non è molto difficile da misurare, naturalmente, ma possono ritirarsi, per esempio, quando vengono presi in giro quando sono più bassi in ordine di beccata.

Bella distribuzione

Gerjan ha allestito un gregge con becchi interi lo scorso febbraio e questo non ha causato problemi di beccatura; anche qui vede la prova che le galline si sentono a proprio agio in Red-L: se una gallina si sente bene, non ha la tendenza a beccare se stessa o altre galline.
Oltre alla sensibilità verso gli animali, il sistema ha dato prova di sé anche in altri settori. Gerjan: Poche uova macinate, per esempio; questo si distingue davvero. E, naturalmente, la distribuzione equa degli animali sui diversi livelli; il sole è del 60% sopra e del 40% sotto; questo funziona molto bene. Le metti giù e poi salgono da sole.

Modulo pronto

Un sistema perfetto, infatti. Allora, perché Gerjan Pol si toglie e si rimette un nuovo sistema Red-L? Gerjan: "Quella prima versione è in funzione da diciotto anni e non si è ancora consumata. Ma l'investimento per una nuova Red-L è ora una buona cosa. E ci sono alcuni miglioramenti nel nuovo sistema. Ad esempio, è stata migliorata la guida dei pneumatici per il letame. La prima trazione è stata più o meno provvista di motori attaccati al sistema. Nella nuova Red-L, l'azionamento è un modulo pronto all'uso che può essere facilmente collegato al sistema.

Luce amichevole

Anche l'aerazione del letame è ora meglio integrata nel sistema. I pozzi di ventilazione sono ora situati direttamente accanto al nastro del letame. Il sistema di aerazione comprende ora uno scambiatore di calore in modo che l'aria esterna possa essere ventilata non solo in estate ma anche in inverno.
Il nuovo sistema è dotato di illuminazione a LED. Non più lampeggiante come con le luci fluorescenti, ma la luce stabile e rilassante del tubo a LED. Credo che piacerà anche ai polli. L'illuminazione a LED è dimmerabile e disponibile in diversi colori. Gerjan sceglie il giallo con una temperatura di colore di 2700 Kelvin. Tutto intorno ai 3000 kelvin è un buon colore. Noi scegliamo il più giallo possibile, perché in una luce amichevole i polli diventano calmi.

Griglie metalliche

In considerazione del problema dei pidocchi del sangue, la nuova Red-L è ora dotata di reti metalliche. Gerjan: Vencomatic ha dotato il sistema Red-L di griglie di plastica e sono andate bene. Tuttavia, i pidocchi del sangue possono nascondersi troppo bene sotto queste griglie. Ecco perché la nuova Red-L è dotata di griglie metalliche. Una griglia metallica ha una struttura molto aperta e non offre spazio per i pidocchi del sangue.

Facilità d'uso

Non c'è nulla da dire a spese del sistema? Gerjan: È un sistema costoso, ma si può andare avanti a lungo: almeno 20 anni. Altri sistemi non durano così a lungo. Inoltre, Red-L è migliore per l'ambiente e per gli animali. Ma la cosa più importante, secondo me, è la soddisfazione del lavoro e la facilità di lavoro che si ottiene in cambio; non si deve più strisciare sotto niente.

Picture of Edwin Vlems

Edwin Vlems
Edwin Vlems is Marketing Manager at Vencomatic Group

Grow your business with
the lowest environmental impact

Two things everyone loves.